Sport

Papa Bergoglio “benedice” la Tim Cup

Calcio

CALCIO «I campioni dello sport siano esempi di lealtà e concordia, soprattutto per i più giovani: così il Papa, stando a quanto riporta Radio Vaticana, ricevendo nella Sala Clementina in Vaticano i calciatori di Juventus e Lazio e i dirigenti della Lega Nazionale Professionisti della Serie A, alla vigilia della finale di Coppa Italia.
Papa Francesco torna a ribadire l’importanza dello sport nel nostro tempo. Si complimenta con Juventus e Lazio: «Due squadre - dice - che, oltre a raggiungere ottimi risultati, sono molto amate dagli sportivi e questo - sottolinea - impegna ancora di più a testimoniare gli autentici valori dello sport». Infatti, ha proseguito il Pontefice «Considerando il fascino e i riflessi che il calcio professionistico ha sulle persone, specialmente sui giovani, i protagonisti di questo sport hanno una notevole responsabilità».

METRO

Articoli Correlati
Sport