Spettacoli

Nek porta agli Arcimboldi la sua svolta elettropop

Milano/Spettacoli

MUSICA Due big della musica italiana in concerto. Agli Arcimboldi ritroveremo Nek col suo nuovo tour (ore 21, da euro 40), incentrato sui brani dell'ultimo cd, “Unici”, uscito l'anno scorso. Un disco che ribadisce la piccola svolta elettropop di “Fatti avanti amore”, rivelazione del Sanremo 2015. Tra le canzoni del cd, oltre ai successi di “Differente”, “Uno di questi giorni” e “Unici”, spicca il nuovo singolo “Freud”, un ironico e ritmato duetto con J-Ax, suo ex “collega” giudice ad “Amici”: “In questo brano Ax ed io scherziamo sulle domande che Freud ha posto sul tavolo e che sono ancora lì senza risposta”. Brani che ritroveremo dal vivo in una scaletta in equilibrio fra passato e presente, dove non dovrebbero mancare “Se io non avessi te”, la vecchia “Angeli nel ghetto” e grandi successi come “Laura non c’è”, la cover di “Se telefonando” e “Lascia che io sia”. E non finisce qui. Il 21 maggio, per la prima volta in carriera, calcherà il palco dell’Arena di Verona per l'evento “Nek in Arena”. Al Nazionale ritroveremo Cristiano De André col “De André canta De André Tour 2017”, dove il cantautore (ore 21, da euro 35) interpreterà sul palco un repertorio ricco di brani del celebre padre. “E' un progetto che mi ha permesso e mi permette di portare avanti l’eredità artistica di mio padre - scrive Cristiano nella sua autobiografia - caratterizzandola però con nuovi arrangiamenti che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che così facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime più giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d’autore”.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli