Spettacoli

Da Metal a Levante la musica è italiana

Torino/Musica

TORINO  Weekend a tutta musica italiana. Un nome molto “caldo” è quello di Ermal Meta, che ha convinto pubblico e critica all'ultimo Sanremo con “Vietato morire”, dove è arrivato terzo vincendo però il premio per la miglior cover e il premio della critica Mia Martini. 

Una popolarità meritata, dopo il lavoro “sotterraneo” come autore di brani di successo per Renga, Emma e Mengoni oltre alla militanza nel gruppo La Fame di Camilla, fama ora amplificata dalla partecipazione come giudice ad “Amici”. il talent di Maria De Filippi in onda il sabato su Canale 5. 

Un momento d'oro che si traduce in un tour all'insegna del tutto esaurito, proprio come nell'attesa tappa torinese, domenica all'Hiroshima. 

Un altro big sanremese, ma di una generazione più matura, sarà sul palco domani del Colosseo: parliamo di Marco Masini, in tour con “Spostato di un secondo”. 

Più “indie” la proposta di Levante, cantautrice pop in arrivo domani al Teatro della Concordia di Venaria Reale con l'album “Nel Caos Di Stanze Stupefacenti”, lanciato da un singolo ben passato in radio, “Non me ne frega niente”. 

Sempre domani, scelta fra il rapper Bassi Maestro allo Spazio 211, il cantautore Salvario alle Officine Corsare e i Soul System, vincitori dell'ultimo X Factor, in piazza San Carlo in occasione della Stratorino. 

Stasera, invece, al FolkClub Francesca Elena Monte si cimenterà in un omaggio a Chico Buarque, mentre allo Spazio 211 ci saranno  gli American Authors, newyorchesi autori di un pop-rock di bella presa e gran successo sul web. 

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli