Spettacoli

Il fenomeno Mendes al Mediolanum Forum

Shawn Mendes

MILANOUn “enfant prodige”, nato sul web e diventato a 17 anni una star internazionale. Amatissimo dalle ragazzine, il canadese Shawn Mendes vanta numeri da record sui social, mentre la prestigiosa rivista Time l’ha inserito nella lista dei teenager più influenti al mondo. Un fenomeno dei nostri tempi questo giovane dalla faccia pulita, che canta di storie quotidiane e palpiti del cuore. Voce calda, melodie dirette, brani semplici e una scrittura lineare ma già sicura. Grande attesa per il suo live di domani al Mediolanum Forum d’Assago, già “tutto esaurito”, dove Shawn (19 anni in agosto) presenterà l’ultimo cd “Illuminate” e il nuovo singolo “There’s Nothing Holdin’ Me Back”.

Ma non mancano le alternative in questo affollato weekend musicale. Stasera scelta fra i Soul System, vincitori di “X Factor 2016”, ai Magazzini Generali e il jazz di Steve Gadd al Blue Note (sold out). Domani il rapper Izi sarà al Mondadori Megastore di piazza Duomo, ore 14.30, col nuovo cd “Pizzicato”, mentre in serata ritroveremo il pop di Natalie Imbruglia al Fabrique, le canzoni di Mario Venuti al Blue Note, il rap di Gemitaiz al Live di Trezzo e il “Regressive Randevu” dei Duperdu a Villa Litta (replica domenica).

Domenica a tutto pop italiano con Marco Masini al LinearCiak, Ermal Meta all’Alcatraz e Lele alla Salumeria, mentre la Verdi Jazz Orchestra aprirà con un Tribute to Miles il festival Cernusco Jazz.

 

DIEGO PERUGINI

Spettacoli