Spettacoli

Per Branduardi live in chiave acustica

Torino/Musica

TORINO Musica per tutti i gusti in città. Al Colosseo approdano un paio di classici, da molti anni sulla scena con proposte di qualità. Stasera sarà il turno di Angelo Branduardi (ore 21, da euro 29.90), nome storico della scena italiana, fra canzone d'autore, reminescenze folk e contaminazioni assortite. Per l'occasione presenterà il “Camminando Camminando 2017” tour, recital acustico giocato sul gusto della sottrazione con la volontà di spogliare i brani, togliendo là dove normalmente si aggiunge.

Con lui sul palco il compositore e polistrumentista Maurizio Fabrizio per un intimo excursus fra classici e pezzi meno noti, alla ricerca dell’emozione profonda: «Il bello di suonare in due - spiega Branduardi - sta nel cercare di suggerire più che imporre».

A seguire, il 2 maggio, l'inglese Rick Wakeman, ex tastierista degli Yes negli anni ‘70, in un recital per piano solo in cui presenterà le cover dell'album “Piano Portraits” fra aneddoti e sorpresine musicali (ore 21, da euro 34.50).

Se preferite l'indie italiano, ecco per stasera alla Lavanderie Ramone il rock degli Stag, mentre al Cap10100 si terranno le semifinali torinesi di Emergenza Festival (oggi e il primo maggio), il concerto dei Rumba De Bodas (domani) e la giornata jazz in occasione dell'International Jazz Day (domenica).

Le Officine Corsare rispondono coi live di Giorgio Ciccarelli (oggi) e Paolo Benvegnù (domani).

Lunedì speciale all'Hiroshima con “Wanted Primo Maggio”, per festeggiare insieme la festa del lavoro in musica. Sul palco, dalle 19 (ingresso libero), ci saranno, fra gli altri,  Waste Pipes, Officine Aurora, The Five Faces, Animarma, Maak/Quei-duo, Zuth!, oltre alle letture poetiche di Bruno Rullo, Nadia Sponzilli, Lica Onyricon Giglio e Alberto Carella.

DIEGO PERUGINI

 

Articoli Correlati
Spettacoli