Fatti&Storie

La sedia a rotelle che sale e scende le scale

NUOVE TECNOLOGIE

GINEVRA Una sedia a rotelle elettrica che sale e scende le scale. Si chiama “Scewo” e per ora è solo un prototipo realizzato da una decina di studenti svizzeri, premiati nella sezione «LabView Student design competition 2015» nell’ambito della Conferenza di National Instruments che si svolge ogni anno in Texas. La sedia, che può sostenere persone con un peso fino a 95 chilogrammi, si muove in piano bilanciandosi sulle due ruote, proprio come fanno i monopattini elettrici. Grazie a due cingoli in gomma montati sulla parte inferiore, che si piegano verso qualsiasi angolazione desiderata, Scewo riesce ad «arrampicarsi» scalino dopo scalino, scalando anche quelli ripidi. Un team di esperti ha testato con successo il prototipo, anche se ha intenzione di aumentarne la velocità di salita sulle scale. Secondo il sito ufficiale, prima di poter immettere Scewo sul mercato, il team dovrà semplificare il sistema per renderlo più solido, sicuro e semplice da riprodurre.

METRO WORLD NEWS

Articoli Correlati
Terremoto in 3D
Fatti&Storie