Sport

Lega Serie A decapitata arriva il commissariamento

Calcio

CALCIO «Domani (oggi, ndr) ci sarà la nomina del commissario (forse Tavecchio, ndr). Ho fallito il tentativo di trovare una soluzione»: lo ha detto ieri il reggente della Lega Serie A, Ezio Simonelli. Il nodo resta la suddivisione dei diritti tv con i piccoli club che si oppongono alla governance proposta dai grandi. Sullo sfondo, il modello dei diritti in crisi: dalla nuova asta, la Lega, che nel 2014 incassò un miliardo, si attende meno di 800 milioni. 

METRO

Articoli Correlati
Sport