Sport

Barcellona-Juventus 0-0 I bianconeri in semifinale

Champions League

CALCIO Trionfo Juventus. Che esce dal Camp Nou imbattuta (0-0), ma soprattutto con la qualificazione alle semifinali di Champions. Meritata, senza dubbio. Perché, dopo il 3-0 dell’andata, la Signora non ha preso gol nemmeno in Catalogna confermandosi squadra bunker (due sole reti subite in tutta la stagione europea) nonostante la formula “Five Stars”: una grande squadra si identifica anche da questi particolari, quando si soffre e si raggiungono i traguardi tutti insieme. Ci si aspettava una partita con “tanti gol”, per dirla con Allegri. Come non detto, invece. Il Barcellona è squadra con pochi cambi di ritmo, con un Messi nervoso (addirittura non ha restituito alla Juve, nel primo tempo, un pallone calciato fuori per permettere l’ingresso dello staff medico bianconero) e incapace di trovare la porta sia al ventesimo del primo tempo che a inizio ripresa (mezza papera di Buffon, nell’occasione), un Suarez impalpabile e un Neymar isolato. Dall’altro lato, super prestazione di tutta la retroguardia ma non solo: e se Higuain ha confermato di non avere feeling contro il Barcellona (3 reti in 20 presenze), poco male. Cuadrado, tra i migliori, si è divorato l’1-0 nella ripresa, Dybala ha giochicchiato ma è bastato così: Cardiff dista soltanto due partite.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Sport