Famiglia

Per le famiglie 10 giorni di scadenze da non dimenticare

Famiglia

FAMIGLIA. Terminate le vacanze di Pasqua, milioni di famiglie italiane si trofine mese ricco di scadenze e di novità da tenere a mente. Adiconsum, associazione dei consumatori, ha stilato un utile memorandum per non perdere di vista  gli appuntamenti chiave: 
18 aprile. Si comincia oggi  con l’accesso al 730 precompilato dal sito dell’Agenzia delle Entrate. L’accesso può essere diretto o attraverso gli intermediari abilitati (ad es. CAF).Nel primo caso, una volta entrati nel sito internet dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it/wps/portal/entrate/home si accede all’Area Riservata utilizzando: le credenziali di Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle Entrate su richiesta; le credenziali della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) se attivatao; il numero SPID (sistema pubblico di identità digitale richiesto al sito https://www.spid.gov.it/; le tue credenziali INPS o della Guardia di Finanza o del sistema informativo di gestione e amministrazione del personale della Pubblica Amministrazione (NoiPA), gestito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze; le credenziali  rilasciate da altri soggetti individuati con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate.
 
19 aprile: il latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale dovrà riportare obbligatoriamente in etichetta l’indicazione dell’origine. Le famiglie potranno così conoscere con chiarezza e trasparenza la provenienza delle materie prime di molti prodotti al fine di consentire ai consumatori un acquisto più informato e consapevole del Made in Italy. L’etichetta dovrà obbligatoriamente riportare l’indicazione dell’origine della materia prima in maniera chiara, visibile e facilmente leggibile, distinguendo precisamente tra Paese di mungitura e Paese di condizionamento o trasformazione del latte.
 

 26 aprile: al via l’abilitazione graduale in tutti i comuni al rilascio della carta d’identità elettronica.

21 aprile: ultimo giorno per aderire alla Definizione agevolata, c.d. “rottamazione”, delle cartelle Equitalia. Come aderire? Compilare il modulo DA1(anche online); stamparlo, firmarlo e inviarlo per posta elettronica alla casella e-mail/pec della Direzione Regionale di Equitalia Servizi di riscossione di riferimento, inviando il modulo DA1, debitamente compilato in ogni sua parte, unitamente alla copia del documento di identità; presso gli Sportelli dell’Agente della riscossione.
 
27 aprile: da questa data sarà possibile presentare nuove domande per usufruire degli interventi di assistenza sanitaria domiciliare del programma “Home Care Premium (HCP) 2017” dell’Inps rivolto a dipendenti o pensionati pubblici e ai loro familiari affetti da disabilità 
30 aprile: ultimo giorno per presentare le domande per chiedere il rimborso parziale di polizze dormienti.

METRO

Articoli Correlati
Famiglia