Fatti&Storie

Nord Corea, in arrivo la portaerei nucleare Vinson

Usa

Si sta muovendo verso la penisola coreana, nel Pacifico occidentale, la portaerei nucleare americana Carl Vinson, una decisione del comando statunitense chiaramente rivolta al regime NordCoreano di Kim Jong-Un e alle sue ambizioni nucleari. "Il comando del Pacifico degli stati Uniti ha ordinato al gruppo aeronavale di portaerei Carl Vinson di mobilizzarsi come misura di prudenza per mantenere la sua dispozione e presenza nel Pacifico", ha spiegato un portavoce del Pentagono. 

Top gun. La "Carl Vinson" (i cui caccia F-14 Tomcat furono prestati al cinema per le riprese del film "Top Gun" del 1985, fu teatro della cermonia funebre per Osama bin Laden, il capo di Al Qaeda ucciso da un commando di incursori americani nel suo rifugio di Abbottabad, in Pakistan.    Varata il 15 marzo del 1980, terza della classe "Nimitz", è lunga 333 metri e ha un dislocamento di 97.000 tonnellate. L'equipaggio conta 3.200 marinai e 2.480 aviatori e trasporta fino a 85 velivoli, tra aerei ed elicotteri. E' armata con due batterie di missili "Sparrow", due batterie di missili "Rolling Airframe Rim 116" e tre cannoni antimissile da 20 mm "Phalanx". 

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Uranio impoverito