Opinioni

Ho fatto sexting e ora ho paura

Paola Brodoloni

Sono una ragazza di 17 anni e le chiedo aiuto perché ho paura che il mio ex faccia circolare foto e video privati di quando stavamo insieme. Lo abbiamo fatto quasi per scherzo, ma ora sono davvero spaventata perché se finiscono su WhatsApp poi magari qualche suo amico li condivide sui social.  Grazie   V.B.

Cara V.B., chi detiene e fa circolare immagini di minorenni che espongono parti del corpo intime o le ritraggono in situazioni di sexting è punibile per legge. Le ripercussioni possono essere molto gravi, a maggior ragione se l’autore del reato è maggiorenne. Quindi, la prima cosa da fare è prendere contatto con il tuo ex chiedendogli di cancellarle. La vostra storia, infatti, non ha bisogno di essere immortalata nei suoi momenti più intimi per essere ricordata, ma se lo vorrete, rimarrà nel vostro cuore, insieme a tutte le emozioni che avete vissuto. Comprendo tuttavia il tuo timore, perché purtroppo chi viene lasciato talvolta è ferito nell’orgoglio a tal punto dal voler cercare vendetta con la complicità della rete.
I cyberbulli sono spesso inconsapevoli del fatto che un clic che manda in rete un’immagine di questo genere può rovinare la loro stessa vita, oltre che quella della loro famiglia. Il mio consiglio, infine, è di parlarne senza paura con i genitori, così che possano aiutarti ad affrontare questa situazione rivolgendosi eventualmente alla Polizia Postale (www.commissariatodips.it). Ricorda che i tuoi cari sono accanto a te, anche per aiutarti a rialzarti quando cadi.
 PAOLA BRODOLONI
 www.cuoreparole.org

Articoli Correlati
Opinioni