Motori

Tra auto e cinema anni '60 in mostra gli incroci Italia-Usa

Motori e costume

AUTO Il dopoguerra e i mitici anni sessanta, le enormi macchine americane di allora, ma anche le bellissime fuoriserie Lancia che non fanno che aumentare la nostalgia per un brand che non trova più spazio nonostante un passato così glorioso. Al Museo dell’Automobile di Torino fino al 25 giugno va in scena la mostra Crossroad, Incroci Italia e USA che ha come protagonisti anche la rivoluzione dei poeti della Beat Generation e il fascino dei divi di Hollywood, il realismo all’italiana e i colossali set di Cinecittà, l’esplosione di colori della Pop Art e il rito del Carosello, tra belle auto d'epoca, fotografie e filmati, opere d'arte e manifesti pubblicitari con la cura artistica di Luca Beatrice e il patrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Milano.

La mostra sarà visitabile presso il Museo dell’Auto di Torino che è dedicato all’avvocato Gianni Agnelli in Corso Unità d’Italia, 40, il lunedì dalle 10.00 alle 14.00 con chiusura il pomeriggio. Martedì con apertura pomeridiana dalle ore 14.00 alle 19.00 e ancora mercoledì, giovedì e domenica dalle 10.00 alle 19.00. Infine venerdì e sabato dalle 10.00 alle 21.00. Il prezzo di ingresso è di 12 euro, ridotti a 8 per gli over 65, per i bambini dai 6 ai 14 anni, per i disabili e i gruppi di oltre 15 persone. Uno speciale trattamento sarà riservato alle scuole.

CORRADO CANALI

Motori