Salute

L'innovazione in cucina per il benessere del cuore

Prevenzione

ROMA Siamo quello che mangiamo, diceva il filosofo Feuerbach. È da qui che prende spunto la  campagna educazionale “LopiLife, nutriamo la salute del cuore” promossa da Essex Italia, gruppo Msd, che punta a promuovere una prevenzione cardiovascolare sostenibile e innovativa. Che si basa sul controllo del colesterolo e del metabolismo glucidico e su piccoli ma efficaci cambiamenti nello stile di vita a partire da un’alimentazione equilibrata. L'iniziativa è rivolta alle persone con valori di colesterolo compresi fra i 200 e i 240 mg/dL, che non necessitano di trattamento farmacologico ma che presentano altri fattori di rischio come sedentarietà, stress, sovrappeso, abitudine al fumo. Non a caso le nuove Linee Guida della Società Europea dell’Aterosclerosi e della Società Europea di Cardiologia sottolineano che in questi casi si può evitare l’insorgere di una vera condizione di ipercolesterolemia privilegiando stili di vita sani con la possibilità di assumere integratori con principi attivi di origine naturale. Per rendere più “appetibile” il tutto si propongono ricette creative, abbinamenti originali e salutari. Tutti fattori presenti nella cucina dello chef stellato Luciano Monosilio (del Ristorante Pipero di Roma 1 stella Michelin) coinvolto nella campagna. «Occorre equilibrio, nel costruirsi un regime alimentare quotidiano sano -spiega Monsilio-. Il segreto è usare ingredienti freschi e di qualità e cucinarli con tecniche e strumenti che non ne distruggano il valore nutritivo. Diminuendo l’utilizzo di grassi animali e oli vegetali saturi in favore di erbe e spezie. Un aiuto a una sana alimentazione può venire anche dalla cottura a bassa temperatura che permette di mantenere inalterate le proprietà organolettiche e nutritive degli alimenti. Limitando l’uso di condimento e di grassi". Per maggiori informazioni cliccare sul sito  http://www.lopiglik.it/. 

LUISA MOSELLO

Articoli Correlati
Salute