Fatti&Storie

Interesse pubblico arriva l'ok allo stadio

Roma

CITTA'  È arrivato il tanto sospirato ok.  La Giunta capitolina ha approvato la delibera nella quale si conferma l’interesse alla realizzazione del progetto dello stadio a Tor di Valle e si conferisce mandato al Dipartimento Programmazione ed Attuazione Urbanistica di procedere alla revisione della determinazione del pubblico interesse purché sia adeguata al mutato quadro delle condizioni e a nuovi obiettivi prioritari. Lo si legge in una nota del Campidoglio. In altre parole, l’atto passato ieri in giunta è, di fatto, un invito agli uffici comunali a stendere la delibera che dovrà successivamente passare per l’Aula Giulio Cesare. La delibera che andrà in Assemblea dovrebbe modificare e superare quella approvata dall’amministrazione Marino sull’interesse pubblico del progetto a Tor di Valle e contenere al suo interno anche la variante urbanistica. Con questo passo, il Campidoglio si prepara alla Conferenza dei Servizi del 5 aprile.  L’attività di rideterminazione del progetto dovrà tenere conto di quanto espresso dall’Assemblea capitolina per il raggiungimento degli obiettivi di pubblico interesse, tra i quali figura la riduzione di oltre il 50% delle cubature del “Business park”, attraverso l’eliminazione delle torri, la massima accessibilità dell’area tramite trasporto pubblico su ferro e potenziamento della Roma-Lido, il superamento di condizioni di rischio idrogeologico e l’edificazione sostenibile di basso impatto ambientale e con elevati standard energetici.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie
Amianto a scuola