Fatti&Storie

Accoltella il rivale in amore

Metro

TORINO Lo ha trovato insieme alla sua fidanzata davanti alla discoteca Life di corso Massimo D'Azeglio all’alba di domenica e ha perso la testa. D.L., 37enne di Settimo, ha estratto un coltello e si è avventato contro il rivale in amore, colpendolo con due fendenti. Ad avere la peggio, un 32enne di origini marocchine, ferito alla coscia e all’addome. L’uomo, trasportato alle Molinette, non è in pericolo di vita. L’aggressore è stato rintracciato e arrestato per tentato omicidio. METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie