Fatti&Storie

Stramilano solidale con i profughi

Milano/Tutti alla corsa

MILANO Una 46esima edizione, quella della Stramilano che si è corsa ieri, nel segno della solidarietà con i profughi e della vicinanza con i disabili. Un centinaio di richiedenti asilo della caserma Montello e di altri centri di accoglienza hanno infatti partecipato alla maratona dedicata a Fabio Cappello, il runner morto l’anno scorso dopo aver partecipato alla Stramilano 2016. Tra i circa 70 mila alla partenza dal Duomo si sono aggiudicati il podio due kenioti. 

METRO

Fatti&Storie
Vivere senza supermercato