Sport

Sampdoria-Juventus 0-1 Bianconeri spietati, basta Cuadrado

Calcio

CALCIO La furia di Allegri scatenato a bordo campo l’hanno vista tutti. Ma la Juventus ha fatto un altro bel passo verso il suo sesto scudetto di fila: battuta la Samp 1-0 a Marassi grazie a un gol di Cuadrado nelle fasi iniziali del match, i bianconeri possono adesso godersi la sosta prima di rendere visita al Napoli. Classifica sempre scintillante e pochi patemi nella corsa verso il tricolore. Quelli, semmai, li ha procurati l’uscita di Dybala intorno alla mezzora del primo tempo: problema muscolare che non pare di gran conto, ma comunque da valutare e tenere sotto controllo, visto che a metà aprile ci sarà anche la doppia sfida contro il Barcellona. Peraltro, dopo l’uscita della Joya, la manovra dei campioni d’Italia si è come spenta in quanto a creatività e a linee di passaggio non più così fluide: Pjaca pare ancora acerbo (a essere generosi) e le sole corse di Cuadrado non sono più state sufficienti per fare dormire sonni tranquilli alla Signora. Presa di mira soprattutto da Quagliarella, decisamente il migliore dei suoi: Buffon non ha in ogni caso dovuto compiere miracoli e alla fine i tre punti sono stati incamerati senza troppo patire, pur con il nervosismo di Allegri di cui sopra. Semmai, Higuain ha confermato di non attraversare un gran momento di forma: in campionato non segna da praticamente un mese e nel primo tempo, involontariamente, ha pure respinto una conclusione a botta sicura di Mandzukic. Passerà.
 
DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Sport