Spettacoli

Dalla tv alla Salumeria arriva James Maslow

Milano/Musica

MILANO È un artista molto amato dal popolo teen e non a caso il suo concerto di stasera, ore 21, alla Salumeria della Musica è già “tutto esaurito”. James Maslow, star americana di Nickelodeon (il canale tematico per giovanissimi), è diventato celebre come uno dei protagonisti di “Big Time Rush”, fortunata serie tv che racconta la storia di quattro amici che, quasi per caso, diventano una boy band famosa in tutto il mondo.

Dalla fiction alla realtà il passo è breve e James e soci diventano un vero gruppo, sempre sotto il nome Big Time Rush. Dopo qualche anno, però, Maslow tenta la carriera solista e oggi presenterà il suo album “How I Like It”.

Qualcosa di più adulto? Ecco al Blue Note due sere, oggi e domani, con Eugenio Finardi e “40 Anni di Musica Ribelle – Diesel Edition”, in cui riascolteremo classici tratti da uno dei dischi più celebrati del cantautore milanese, “Diesel”, del 1977: «Fu allora che per me – ricorda Finardi – iniziarono veramente gli anni di piombo. “Diesel” rifletteva questi eventi, grazie a canzoni come “Scuola”, “Giai Phong” e la durissima “Scimmia”, che affrontava il tema della droga pesante in maniera sconvolgente, cruda e realistica. Anche il sound era più tagliente e incisivo, influenzato dalle matrici jazz degli Area».

Stasera tutto esaurito; per domani restano biglietti solo per lo spettacolo delle 23.30 (euro 28/33).

Al Serraglio ritroveremo i Foja, interessante realtà napoletana con “'O treno che va”, album in equilibrio fra stili e generi, mentre al Magnolia potremo ascoltare le ballate folk di Gregory Alan Isakov, che si ispira a maestri come Leonard Cohen e Bruce Springsteen.

Al Biko si ballerà con gli artisti dell'etichetta Macro Beats, che festeggia 10 anni, mentre al John Barleycorn si esibirà la Blues Ghetto Band.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli