Spettacoli

Il tango di Zotto dà il via al festival della danza

Roma/Danza

ROMA Sarà la leggenda del tango argentino Miguel Angel Zotto a inaugurare stasera alle 21 al Teatro Olimpico la settima edizione del “Festival Internazionale della Danza di Roma della Filarmonica Romana e del Teatro Olimpico”. 

Fino al 5 maggio la rassegna ospiterà gli spettacoli di cinque compagnie di diversa produzione e formazione artistica. Come spiegano i direttori artistici del festival Lucia Bocca Montefoschi e Matteo D'Amico «si tratta di cinque diverse produzioni, molto eterogenee sul piano artistico, ma con una prospettiva di fondo comune: quella di avvicinare il pubblico in modo diretto ed efficace all'universo della danza di oggi, dando conto della ricchezza e della varietà delle su espressioni». 

Lo spettacolo inaugurale, in scena da oggi fino al 26 marzo, vedrà Zotto sul palco insieme alla ballerina e sua compagna di vita Daiana Guspero con la sua compagnia di ballerini e musicisti.

Il grande artista argentino porta per la prima volta a Roma “Raices Tango”, viaggio che inizia dalla potenza selvaggia degli Indios per arrivare alle balere e ai cortili di Buenos Aires. 

Prossimi ospiti del festival il ballerino spagnolo Miguel Angel Berna, il Balletto del Sud, Mvula Sungani con Emanuela Bianchini e Aterballetto. Info: 063265991

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati
Spettacoli