Sport

Il derby a pranzo per compiacere i mercati cinesi

Calcio

CALCIO Macchè derby di Milano. Derby cinese, casomai. Per la prima volta nella storia, il derby di Milano si giocherà alle 12.30, il 15 aprile. Una scelta  strategica: in Cina le 12.30 italiane sono le 19.30,  orario perfetto per mettere in vendita il “prodotto Serie A”. Un derby da esportazione per due squadre di cui una, l’Inter, ha già una proprietà cinese, mentre l’altra sta per averla. Senza dire che Inter e Milan si sfideranno in Cina per l'International Champions Cup il 24 luglio, al Nanjing Olympic Sport, stadio dello Jiangsu Suning. Nel frattempo l’Inter si prepara a delle importanti  variazioni di assetto societario: l’ex patron Erik Thohir infatti, dovrebbe lasciare l’operatività del suo ruolo a Pasqua, a vantaggio di Steven Zhang, il figlio 25enne del boss Jindong.  

Closing, accordo trovato
Trovato l’accordo tra Fininvest e Sino Europe Sports per proseguire la trattativa di cessione del Milan. Entro le 24 di domani  è atteso il versamento della terza caparra da cento milioni e la firma del nuovo contratto. La nuova data per il closing è il 7 aprile. Una giornata di squalifica a Bacca.
METRO

Articoli Correlati
Sport