Spettacoli

Brunori Sas presenta live il cd “A casa tutto bene”

Torino/Musica

TORINO È uno dei più apprezzati cantautori indipendenti italiani, con alle spalle diversi album di culto e un seguito crescente di fan affascinati dal piglio ironico e disincantato della sua poetica. Dario Brunori, alias Brunori Sas, festeggia il suo buon momento con un live al Teatro della Concordia di Venaria Reale, ore 21, già “tutto esaurito” da tempo.

Al centro ci saranno i brani dell'ultimo lavoro “A casa tutto bene”, accolto da ottimi riscontri di pubblico e critica: un disco che racconta in modo più sobrio e diretto lo spaesamento della generazione di mezzo, cresciuta con i grandi valori dei nonni e destinata a cercare una sua dimensione in assenza di riferimenti.

Il live di stasera, che mescolerà vecchi e nuovi pezzi, sarà più energico e rock: «L’idea è, da una parte, di rendere il disco per come l’abbiamo suonato perché amo e rispetto la produzione e il suono di questo lavoro – spiega Brunori - Dall’altra, di restituire un certo tipo di energia che è propria e si adatta perfettamente all’atmosfera del club».

Musica “indie” all'italiana anche alla Feltrinelli Stazione Porta Nuova, ore 18.30, dove Vasco Brondi, alias Le Luci della Centrale Elettrica, presenta dal vivo il nuovo cd “Terra”: «È un disco etnico ma di un’etnia immaginaria (o per meglio dire “nuova”) che è quella italiana di adesso – spiega - dove stanno assieme la musica balcanica e i tamburi africani, le melodie arabe e quelle popolari italiane, le distorsioni e i canti religiosi, storie di fughe e di ritorni».

Le Luci della Centrale Elettrica tornerà a Torino con il nuovo tour il 23 marzo all'Hiroshima.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli