Mobilità

Ecco il salva parking per i disabili

Il salva parking

MOBILITA'. Per un disabile o un “diversamente abile” trovare il proprio posto auto in un parcheggio autorizzato è sempre più difficile, soprattutto nelle grandi città. Per questo il giornalista Gianluca Nicoletti ha promosso e ideato “Tommy 2.0”. Il dispositivo è semplice, economico e di facile istallazione: si tratta di un sensore che verifica l’occupazione dell’area ed attiva un segnale sonoro in presenza di veicoli non autorizzati. L’allarme si interrompe quando il parcheggio viene liberato dal trasgressore oppure con il telecomando abilitato. Il nome Tommy deriva da Tommaso, figlio autistico di Gianluca Nicoletti. La sperimentazione del dissuasore è stata approvata anche dal Ministero dei Trasporti insieme al Comune di Roma ed oggi è stato installato in due Municipi romani. 

DILETTA PIAZZA

Mobilità