Fatti&Storie

Sullo Stadio della Roma è la giornata decisiva

STADIO ROMA

ROMA Quella di venerdì dovrebbe essere la giornata chiave per il progetto dello stadio della Roma nell’area dell’ex ippodromo Tor di Valle, lanciato nel lontano 2012: nel pomeriggio è in programma infatti l’incontro tra i proponenti dell’opera e l’amministrazione capitolina guidata dalla sindaca del M5S Virginia Raggi. All’incontro ci saranno il costruttore Luca Parnasi e il dg giallorosso, Mauro Baldissoni. Alla vigilia del faccia a faccia cruciale il presidente giallorosso, James Pallotta, ha parlato, in caso di bocciatura, di «una catastrofe per il futuro dell’As Roma, del calcio italiano, della città di Roma e per i futuri investimenti in Italia».

Ultime trattative tecniche in corso

Ma Luigi Di Maio ha ricordato che «le trattative sono ancora in corso» e lo stesso Beppe Grillo ha sottolineato che «in Campidoglio c’è un ufficio di urbanistica bellissimo con gente in gambissima che a breve darà le risposte». Anche il parlamentare del M5S Carlo Sibilia ha spiegato che «sono in corso riunioni tecniche per trovare le soluzioni per fare lo stadio». Rassicurazioni che non convincono i tifosi giallorossi che, con un tam tam sui social e sulle radio, hanno organizzato una protesta autoconvocata con l’assedio del Campidoglio.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie