Fatti&Storie

Grillo sullo stadio: Decidano i romani

Stadio della Roma

ROMA «Non si sa» se se lo stadio della Roma sarà fatto, ma nel caso «lo faremo con criteri mai visti e in modo condiviso». In Campidoglio Grillo spiega che prima di dare il via libera al progetto dell’impianto sportivo «sentiremo la popolazione». «Si pensa al diritto all’ambiente e alla salute, il posto ha dei problemi come ubicazione, per la composizione e per il suolo, per l’idrogeologia... Ci sono problemi, però risolveremo. Sarà la soluzione migliore per i cittadini e per il luogo», ha aggiunto Grillo. A chi gli chiedeva se sia stata presa una decisione, ha risposto: «No, ancora no». Grillo ha sottolineato che sul nuovo stadio decideranno giunta e consiglieri ma l’importante è non cedere a pressioni esterne.  Durante il lungo colloquio in Campidoglio, Grillo avrebbe rivolto alla sindaca Raggi parole di apprezzamento: «Virginia sei una roccia perché resisti a tutti gli attacchi». «Lavorano bene, state tranquilli», ha detto ai giornalisti. Sull’assessore? «Il nome non c’è, ma arriveranno bellenovità».

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie