Salute

Menopausa, ecco la guida per andare oltre il tabù

Menopausa

SALUTE. Il passaggio muto. Così un libro di Gail Sheehy aveva definito uno dei momenti più delicati per l’universo in rosa di cui si parla pochissimo, ovvero la menopausa. Come ha sottolineato la Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, che per fornire risposte a tante domande rimaste inascoltate ha realizzato una guida dedicata alle over 50 che nelle prossime settimane verrà distribuita nei reparti di ginecologia di ospedali, consultori e ambulatori di medici specialisti e di medicina generale di tutto il territorio nazionale. Titolo della pubblicazione: “Menopausa Meno... Male Scopri come Viverla al Meglio”. Obiettivo: allargare la sfera di consapevolezza di un periodo importante dell'esistenza del sesso (per nulla) debole.  «Questa fase della vita femminile non deve essere più considerata un tabù o un sinonimo esclusivo di invecchiamento - afferma il professor Paolo Scollo Presidente nazionale della Sigo -. Oggi grazie all’allungamento dell’aspettativa di vita, a poche e semplici regole di prevenzione e alle terapie innovative, è possibile mantenere inalterata la qualità di vita anche dopo la fine del ciclo mestruale. Con questo opuscolo vogliamo fornire un valido supporto e uno strumento di informazione per tutte le donne». «L’obiettivo è far comprendere all’intera società come devono essere affrontati i cambiamenti di questo periodo della vita femminile - aggiunge Scollo -. Le trasformazioni a cui ogni donna deve andar incontro sono molteplici ma possono rappresentare una possibilità di evoluzione e miglioramento.  È perciò indispensabile affrontare la menopausa con il giusto approccio». La guida ha visto la collaborazione di società scientifiche come l'Associazione Italiana di Oncologia Medica, la Società Italiana di Endocrinologia e la Fondazione Insieme contro il Cancro.

LUISA MOSELLO

Salute