Spettacoli

A Milano Zero regala uno spettacolo fiume

Musica/Milano

POP. Renato Zero fa poker. E chiude stasera in bellezza la “quattro giorni” milanese del suo “Alt in tour” al Mediolanum Forum d’Assago (ore 21, da euro 40), iniziata la sera della Befana. Per i tanti “sorcini” di tutte le età sarà l’ennesimo appuntamento da non perdere. Perché per l'occasione l'artista romano ha preparato uno spettacolo-fiume di oltre tre ore, con una trentina abbondante di canzoni fra ieri e oggi, in equilibrio fra ironia e riflessione, momenti recitati, aneddoti, medley e sorpresine. Al centro ci saranno i brani dell’ultimo cd, “Alt”, uscito mesi fa e ben accolto dal pubblico, che vedono uno Zero combattivo, che racconta in musica il mondo di oggi fra denuncia, temi sociali e battaglie civili. 

«È un album sul presente, che si rivolge a chi non vuole stare in panchina - dice Renato - Mi hanno spinto questi tempi così duri, con un’Italia allo sbando e una politica negativa. Ma c’è dell'altro: una tv poco allettante, troppa musica scadente, un uso eccessivo di internet, che crea solitudine. Bisogna uscire e vivere la vita con passione. Ci vuole una rivoluzione» E ora il live, dove i nuovi pezzi si mescolano ai classici di una lunga carriera. Partenza con l’emblematica “Niente trucco stasera”, che rappresenta anche la voglia di Zero di mostrarsi con maggior semplicità e senza sovrastrutture, seguita dal singolo “Chiedi”. 
Ma in scaletta non mancheranno storici successi come “Inventi” e “Più su”, fino alla classica chiusura con “Il cielo”. Già tutto esaurito, stasera al Blue Note, per l'esibizione del Rejoice Gospel Choir.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli