Spettacoli

Samuel farà ballare piazza San Carlo

Torino/Musica

TORINO Il Capodanno a Torino? Una buona (ed economica) scelta può essere quella di festeggiarlo all'aperto e in compagnia di migliaia di persone, freddo permettendo. Per il 31 dicembre piazza San Carlo sarà monopolizzata da un torinese doc come Samuel, direttore artistico e protagonista di una lunga festa musicale a partire dalle 22. 

Per quei pochi che non lo conoscessero, Samuel è il cantante dei Subsonica, da qualche tempo impegnato in una carriera solista parallela, che avrà il suo primo acuto fra poche settimane al festival di Sanremo, dove parteciperà nella sezione “Campioni” con “Vedrai”.

Nell'attesa, Samuel ha già lanciato mesi fa il singolo elettropop “La risposta”, seguito ora da “Rabbia”. Pezzi che ascolteremo in piazza San Carlo assieme a diverse anteprime dall'imminente cd di debutto.

Durante la serata si esibiranno anche i giovani torinesi Niagara, Victor Kwality, Mangaboo e il rapper Ensi. La festa continuerà dopo mezzanotte coi Planet Funk e il dj set del progetto Krakatoa.

Altri appuntamenti: per giovedì l'Hiroshima propone “Turin Dancefloor Express”, notte tutta da ballare con Gianfracasso Ensemble, Christina Moser, Johnson Righeira e molti altri. Il club di via Bossoli propone per il 29 una serata benefit a sostegno del Folk Club con Mau Mau, Bandakadabra, Mimmo Locasciulli, Carlo Pestelli, Blu L'Azard e altri.

E per il 2017? In attesa dell'uragano punk-rock dei Green Day (10 gennaio), ecco per il giorno della Befana al Colosseo (ore 16.30) con il “Celebration Symphonic Tour” di Giovanni Allevi.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli