Sport

Pioli e la Champions “Parlarne è prematuro”

Campionato

CALCIO «Parlare di Champions è prematuro: dobbiamo pensare solo a correre forte. Ogni partita per noi deve essere quella della svolta. Oggi(ieri ndr) abbiamo vinto, ma anche sofferto: peccato non averla chiusa prima, le occasioni le abbiamo avute. Abbiamo tenuto bene il campo, abbiamo gestito bene nonostante il risultato fosse aperto: ci siamo sacrificati, abbiamo lottato con lo spirito giusto e questo è un bel segnale per un allenatore. Stiamo lavorando per migliorare tante situazioni, tra cui la gestione della palla». Così il tecnico dell’Inter Stefano Pioli dopo la vittoria dei nerazzurri sul Sassuolo. «Ma la vittoria è importante: il carattere e la determinazione sono gli ingredienti per creare qualcosa di positivo. Non so se è stata la mia migliore Inter: forse la mia preferita rimane il derby, ma anche oggi abbiamo fatto ottime cose. Abbiamo concluso in porta tante volte e non abbiamo subìto gol», ha aggiunto.
 «Autostima e fiducia, che dà continuità a quelle precedenti. Quindi è una vittoria meritata e importantissima. La mia posizione? Quello che mi vien detto lo faccio e cerco di farlo al meglio per mettere le mie qualità a disposizione della squadra e per farla vincere». Lo ha detto a fine gara Antonio Candreva autore del gol partita.

METRO

Articoli Correlati
Sport