Fatti&Storie

Torna il Green Pass Smog alto ma niente blocchi

Milano

MOBILITA' Sarà attivo da sabato 17 a sabato 24 dicembre il Trenord Green pass: il biglietto speciale consentirà, al prezzo di 20 euro, l'utilizzo illimitato di tutti i treni regionali di seconda classe e suburbani di Trenord nei limiti dei confini regionali, oltre ai treni Malpensa Express. L’iniziativa, che replica quella dell’anno scorso, si deve all'Assessorato all'Ambiente della Regione, oltre che di Trenord, ed è finalizzata a combattere lo smog, come ha ripetuto l’assessore Terzi. Giunge opportuna, quindi. Anche ieri i valori di Pm10 rilevati dalle centraline Arpa hanno sforato i limiti in tutti i capoluoghi di provincia, arrivano a 70 microgrammi al m³ a Milano città, dove comunque si permane e si permarrà con ogni probabilità al 1° livello di misure (quello che blocca i diesel Euro3 solo fino alle 17.30 dei feriali): l’assessore milanese Granelli è tornato a escludere, ieri, blocchi integrali del traffico. Le condizioni meteo, ad ogni modo, continueranno ad essere sfavorevoli alla dispersione degli inquinanti almeno fino a Natale: una parziale tregua e una maggiore ventilazione sono previste solo per oggi.

Ex scali: la Circle Line si può fare. Trenord fiduciosa.
Della “Circle Line”, linea circolare ottenuta collegando gli ex scali ferroviari, ha parlato l’ad di Trenord, Cinzia Farisé: «È una suggestione molto facilmente concretizzabile», una «grandissima opportunità». Due ipotesi di itinerario: San Cristoforo-Lambrate-Certosa-Rho e San Cristoforo-Lambrate-Villapizzone-Porta Garibaldi, con 4 treni all’ora percorrenza in 40’ fra San Cristoforo e Porta Garibaldi.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie