Sport

Inter, si pensa a gennaio Mister Pioli vuole Diarra

Calcio

CALCIO Che siano vere o meno le voci sul gruppo Suning scatenato sul mercato a giugno (si parla di 10 giocatori in uscita), a mister Stefano Pioli poco importa, per adesso. Il tecnico parmigiano ha bisogno di soluzioni subito, nel mercato di gennaio. Solo che non si tratta di terzini, come largamente ipotizzato da tutti. Pioli nella sua “lista della spesa” presentata al ds Ausilio ha  un centrocampista, un regista dai piedi buoni e visione ampia (ideale, in effetti, per il gioco che l’allenatore ha sempre predicato).  Nella lista ci sono soprattutto tre nomi: il profilo ideale sarebbe   Lassana Diarra del Marsiglia (molto stimato anche da Rudi Marcia) e poi Milan Badelj e Rincon. Obi Mikel sarebbe il piano B: il Chelsea sarebbe pronto a cederlo senza problemi.
 Diarra per Kondogbia? Si può
La pista Lassana Diarra è la più calda. Perchè è la prima scelta di Pioli, ma anche perchè i marsiglesi sarebbero interessati a Kondogbia: uno scambio (milione più, milione meno da aggiungere) è un’ipotesi che potrebbe trovare consistenza nei prossimi giorni quando ci si siederà davati ad un tavolo. Tuttavia il ds Ausilio sta monitorando anche la situazione relativa a Schneiderlin, regista transalpino che è stato praticamente accantonato da Mourinho nel Manchester United.  L’ultima soluzione, ad oggi la più difficile, è quella che riguarda Krychowiak: ma nella Milano nerazzurra nessuno ci spera, in quanto il polacco vuole finire la carriera al Psg. 
METRO

Articoli Correlati
Sport