Sport

Salah in campo a Torino Spalletti può contare su Totti

Calcio

CALCIO Recuperare tre punti alla Juventus oppure concederle il pass per il sesto scudetto consecutivo? Mentre ragiona su ciò che sarà sabato sera allo Juventus Stadium per Luciano Spalletti arrivano due buone notizie dall’infermeria: da oggi Salah tornerà a lavorare in gruppo e probabilmente a Torino ci sarà. Anche se la condizione fisica dell’ egiziano, assente dai campi dal 30 novembre, non sarà brillante, la sua presenza è decisiva per gli scenari di ripartenze e rovesciamenti di fronte ipotizzati in questi giorni sulla lavagna dal tecnico di Certaldo. Tornerà a lavorare in gruppo da oggi anche Totti, che ha smaltito l’influenza, e c’è  ottimismo anche per il recupero di Paredes (che ieri ha lavorato a parte). Chi appare decisamente in condizione è invece El Shaarawy, autore di tre gol ieri in allenamento. Della Juve, dalle parrti di Trigoria, fa paura tutto. Anche i precedenti: Spalletti ha quasi sempre perso contro i bianconeri. In 21 partite li ha sconfitti una volta, 10 anni fa in Coppa Italia, poi ha inanellato 17 sconfitte strappando 3 pareggi. L’idea, per Torino, sarebbe di varare una difesa a 3 che si trasformi a 4 in fase difensiva (come a Napoli) e di ingabbiare l’incubo Higuain. A centrocampo invece  Nainggolan avrà il compito di arginare l’estro dell’ex compagno Pjanic.   METRO

Articoli Correlati
Sport