Sport

In Europa League italiani contro spagnoli e tedeschi

Europa League

CALCIO «Il Villarreal ha esperienza, è una buona squadra. Non sarà una partita facile, ma anche noi abbiamo le nostre carte da giocare, anche gli altri ci temono». Così Antonio Tempestilli, dirigente della Roma, ha commentato l’esito del sorteggio dei sedicesimi di Europa League che ha abbinato i giallorossi con gli spagnoli. «Il Villarreal è un’ottima squadra ma ogni partita fa storia a sé» ha aggiunto-  Dobbiamo crescere e creare mentalità, essere ogni anno competitivi, ambire a restare in alto. La vittoria del trofeo un obiettivo? Una squadra come la Roma deve sempre porsi obiettivi e cercare di conquistarli anche se tutti vogliono vincere. Siamo costruiti per fare bene e cercheremo di fare del nostro meglio fino in fondo», ha concluso.  La Fiorentina pesca invece  tedeschi del  Borussia Mönchengladbach nei sedicesimi di finale di Europa League. Le partite delle italiane si giocheranno giovedì 16 e 23 febbraio
 alle 19 e e alle 21 e 05. Le squadre di Paulo Sousa e di Luciano Spalletti, in quanto teste di serie, giocheranno il ritorno in casa.

METRO

 

 

Articoli Correlati
Sport