Job

La nuvola per le Partite Iva

STARTUP

Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e che si raccontano su wwworkers.it e su Metro.

Un ventenne ha ridefinito il mondo delle partite iva e semplificato la vita dei liberi professionisti. Una rivoluzione partita dalla sua cameretta di studente universitario fuori sede e che ha scalato interesse e fatturato grazie ad una nuvola. Perché oggi sulla sua nuvola digitale transita un pezzetto del PIL italiano.

Così Daniele Ratti – 24enne nato a Lecco, laureato in ingegneria informatica e oggi di base a Bergamo – ha deciso di portare le fatture e tutta l’annosa documentazione amministrativa in cloud, ovvero in un ambiente virtuale protetto e accessibile da qualsiasi device. L’idea si chiama Fatture in Cloud: nata durante gli anni universitari, è diventata tesi di laurea prima ancora che startup. “Avevo una partita iva perché sviluppavo applicazioni. Le cose andavano molto bene ma all’aumentare del lavoro si incrementavano anche le difficoltà di gestione delle note amministrative”, precisa Daniele, che all’epoca – come tutti – gestiva in modo rudimentale le fatture con file Excel e documenti in Word.

Ed ecco l’intuizione: smanettando un po’ Daniele decide di crearsi in casa il suo gestionale e di condividerlo col commercialista. “Ho realizzato un sistema interno che in automatico generava documenti”.

Apertura in beta nel novembre 2013 per amici e familiari, poi la partenza ad inizio 2014. Oggi la sua startup ha l’headquarter a Bergamo, conta sette collaboratori e annovera circa 90mila utenti registrati, di cui 12mila paganti attivi che entrano nella piattaforma in modo continuativo. Attualmente sono registrate ben 5 milioni di fatture per svariati miliardi di euro. “Abbiamo così in cloud un punto di incontro per gestire le fatture e l’amministrazione. Siamo totalmente gratuiti per i commercialisti e disponiamo dei migliori fornitori per il backup e per la sicurezza e la privacy”, precisa Daniele.

La sua startup è stata anche protagonista di una exit strategica. “Ho venduto metà azienda al gruppo Team System, leader in Italia nei gestionali dei commercialisti. Così abbiamo avuto la possibilità di creare un brand più forte”, conclude Daniele, che si è anche aggiudicato una menzione speciale al premio Teletopi 2016: il video che racconta la storia d’amore e partita iva, co-prodotto con l’agenzia Combocut, è diventato virale in rete con migliaia di views su YouTube,.

GIAMPAOLO COLLETTI

gp@colletti

 

 

Articoli Correlati
Job