Motori

Scooter per la città (ma non solo)

EICMA 2016

MOTO La rivoluzione degli scooter. Sempre più pensati per tutti gli usi, restano perfetti in città. Risparmiosi, alcuni  addirittura ecologici. Comunque molte le novità a 360 gradi. BMW rilancia la sfida col C Evolution, lo scooter elettrico che aumenta sia le prestazioni che l’autonomia e verrà proposto in una versione per neopatentati. Nei prossimi anni BMW conta anche di entrare nel mondo dei “piccola cilindrata”. Vedremo. Honda, invece, lancia l’X-Adv, un mix tra scooter e moto automatica perchè abbina le qualità di una moto crossover alla praticità e al confort di un maxiscooter. Tra le caratteristiche la posizione di guida rialzata e una luce a terra sufficiente per affrontare gli sterrati. Inoltre, l’X-Adv offre la praticità del parabrezza regolabile su cinque posizioni e un ampio vano sottosella. Pratico è anche il cambio sequenziale a doppia frizione. Yamaha presenta il “model year” del modello best seller, il TMax 530; altra novità all’Eicma, l’XMax 300, il nuovo ruote alte di media cilindrata. In mostra anche i “rivisti” della famiglia XMax: il 250 e il 400. E poi l’intramontabile Vespa, che dovrebbe essere presentata con un propulsore elettrico! Intanto focus sul nuovo motore i-get che equipaggia le Gts nelle cilindrate 125 e 150 cc, Euro 4, iniezione elettronica, a quattro valvole e raffreddamento a liquido. La Gts ha il sistema  Riss “regulator inverter start & stop” oltre all’apertura a distanza della sella e il Bike Finder per individuare la Vespa in parcheggio, col lampeggio degli indicatori di direzione. Infine Kymco punta sul “maxi touring” AK 550, in arrivo in primavera al costo di  circa 10mila euro.

METRO

Articoli Correlati
Motori