Job

Il ricamo di Assunta sbanca sul web

wwworkers.it

Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e che si raccontano su wwworkers.it e su Metro

Da una storica bottega dell’hinterland napoletano ai mercati del mondo intero, tra i quali Francia, Russia, i Paesi del nord-Europa e soprattutto l’America. La tradizione del ricamo a mano - un tempo diffusissima nel sud-Italia e soprattutto in Campania - continua a vivere grazie ad Assunta Russo, 68enne di Marano, paesone di sessantamila abitanti nell’area metropolitana napoletana: è lei che oggi esporta le sue creazioni ovunque grazie all’e-commerce della piattaforma eBay, aperto sin dal 2007.

Tovaglie, copriletto, asciugamani, lenzuola: tutti articoli tagliati su misura per una tradizione tramandata davvero di mano in mano. «La nostra è un’attività di famiglia: da oltre quarant’anni abbiamo il negozio fisico a Napoli e grazie al web oggi siamo richiesti in tutto il mondo», racconta Assunta.

Il ricamo come passione, ma anche come lavoro. «E non ci sarebbe oggi senza il web, che è diventato fondamentale. Pensi che ho imparato anche a mettere le inserzioni online!», precisa Assunta, che presenta le sue creazioni in specifiche gallerie fotografiche su Linearicamiamano.it.

Quella di Assunta e delle altre ricamatrici – in tutto otto – è un’attività artigianale molto impegnativa. Ci vuole tempo, competenza, passione. “Compriamo i tessuti di prima qualità, poi iniziamo a lavorare i rotoli di cotone e procediamo a insertare il ricamo”. Le lenzuola e le tovaglie sono i prodotti artigianali più richiesti, soprattutto da New York. «Lì c’è una comunità di emigranti italiani che ordina i nostri ricami fatti a mano è un modo per non disperdere il legame con le proprie radici».

GIAMPAOLO COLLETTI

@gpcolletti

 

Articoli Correlati
Job