Sport

Sharapova, c'è lo sconto in campo ad aprile 2017

Doping

TENNIS  Il Tas ha ridotto di 9 mesi la squalifica di 2 anni per doping di Maria Sharapova. Secondo il collegio arbitrale la tennista russa «ha violato le norme antidoping ma per le sue colpe la pena più appropriata è di 15 mesi». La squalifica è entrata in vigore il 26 gennaio 2016 e per questo il 26 aprile potrà tornare a giocare. La cinque volte vincitrice del Grande Slam  è stata squalificata per la positività al meldonium riscontrata in un test agli Australian Open a gennaio.

METRO

Articoli Correlati
Sport