Motori

La nuova Jeep Compass per il mercato yankee

Auto novità

AUTO In occasione dell’avvio della produzione nella location di Pernanbuco in Brasile, Jeep ha rese note le prime immagini della nuova Compass che sarà in vendita in Nord America nel primo trimestre del 2017, mentre in Europa arriverà nel secondo semestre dell'anno prossimo. Il resto delle informazioni ufficiali oltre ad altre immagini saranno disponibili al debutto nordamericano previsto al Salone di Los Angeles (18-27 novembre). Il nuovo Suv globale sarà in vendita in oltre 100 Paesi al mondo ed è destinato al ampliare l’offerta del brand Jeep che in 75 anni di storia è diventata un autentico riferimento nel settore  della vettura da off-road.

Secondo le prime indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi la nuova Compass dovrebbe essere lunga all'incirca 4450 mm e di conseguenza si inserirà nell'ambito dell'offerta Jeep fra la Renegade e la Cherokee in un settore quello dei Suv compatti, in espansione. La nuova Compass che ricorda nell’aspetto la “sorella” maggiore Grand Cherokee, mette in mostra  alcuni aspetti tipici della tradizione Jeep come il montante dietro molto massiccio e gli archi passaruota che garantiscono una forma squadrata della vettura. Nella foto della plancia si nota il grande schermo di ultima generazione già disponibile su altri modelli Jeep. Il pianale della nuova Jeep Compass, invece, è lo stesso della Fiat 500X e della Jeep Renegade, sia pure adattato alla diversa lunghezza della Compass. A disposizione della nuova Jeep Compass ci sarà di base la trazione integrale, ma alcune varianti offriranno anche la trazione anteriore. I motori della nuova Compass, infine, dovrebbero essere i noti 4 cilindri a benzina di 1400 cc MultiAir e i 1600 o 2000 cc MultiJet turbodiesel disponibili anche col cambio automatica a 9 rapporti.

CORRADO CANALI

Articoli Correlati
Motori