Meteo
 


Spettacoli

Arriva la rivoluzione targata Netflix

Netflix

TV Da ottobre (ma il giorno esatto è ancora un segreto) sbarcherà in Italia Netflix, canale televisivo via internet con 62 milioni di abbonati nel mondo. La piattaforma che vanta migliaia di titoli – film, telefilm, documentari, programmi per bambini e produzioni originali (Netflix è la “mamma” di serie come “House of Cards” e “Orange Is the New Black”) - viene presentata in questi giorni da Stuart Gurr, senior manager dei contenuti originali della rete. Ancora top secret il prezzi, ciò che si sa è che esisteranno diverse combinazioni di abbonamento e che il primo mese sarà gratis. Circa i contenuti, saranno doppiati  quelli che hanno già disponibile una versione tradotta, mentre gli altri (la maggioranza) saranno in inglese con sottotitoli.

Mr. Gurr, a cosa imputa il successo planetario di Netflix?

Alla personalizzazione: l’utente compila il profilo con le proprie preferenze, il sistema impara a prevedere quali programmi lo interessano e glieli propone nella sua pagina dedicata. Investiamo molto in questo tipo di servizio.

Quali produzioni originali offrirete in prima visione assoluta agli utenti?

Soprattutto serie, come l’esordio televisivo dei fratelli Wachowski (autori di “Matrix”, ndr) “Sense8”, lo storico “Marco Polo” con protagonista l’attore italiano Lorenzo Richelmy, le comedy “Unbreakable Kimmy Schmidt” e “Grace and Frankie” – con Jane Fonda – e “Daredevil”, la prima di 5 storie ispirate a eroi della Marvel.

Il destino di serie come “House of Card”s, “Orange is the New Black” o “Lillehammer”, già distribuite da noi?

Finché i canali che le trasmettono ora ne deterranno i diritti per l’Italia, noi non le proporremo, ma abbiamo altre migliaia di serie e film da offrire ai nostri futuri utenti.

Ci sarà spazio per produzioni locali?

Siamo aperti a qualsiasi soggetto intrigante la cui fruibilità non sia limitata al Paese d’origine; per cui sì, siamo senz’altro interessati anche a programmi italiani. LORENZA NEGRI

 

OLTRE 10 MILIARDI DI ORE TV IN UN CLICK

Ecco come funziona la rivoluzione dell atv via internet: Netflix è   un servizio di streaming (non serve scaricare da internet il programma) video a pagamento che offre un catalogo da 10 miliardi di ore di programmazione.

L’utente può seguire il programma scelto in qualsiasi luogo, riprenderlo in qualsiasi momento (lo ritroverà al punto in cui lo aveva lasciato) da qualsiasi dispositivo acceda. Inoltre può seguire le serie preferite in binge watching (gli episodi vengono messi a disposizione simultaneamente). Netflix infine è accessibile da smartphone, tablet, computer, Smart Tv, lettori Blu-ray, Chromecast, PlayStation, Wii ed Xbox; offre una selezione di programmi in streaming privi di interruzioni pubblicitarie senza opportunità di download (quindi bisogna essere sempre connessi a internet). L.N.

Articoli Correlati
Spettacoli