Green

A Lima accordo sul clima per ridurre le emissioni

Lima COP20

LIMA I negoziatori delle 196 nazioni del mondo riuniti a Lima per la Conferenza sul clima delle Nazioni Unite hanno raggiunto un accordo che impegnerà ciascun Paese a ridurre la propria quota di emissioni di gas serra.

L'intesa raggiunta in Perù stabilisce un quadro entro il quale verrà poi siglato l'accordo conclusivo nel vertice di Parigi del prossimo anno. Nei prossimi sei mesi, ciascun Paese dovrà proporre un piano nazionale dettagliato per limitare le emissioni di gas serra generate dalla combustione di carbone, gas e petrolio. I vari piani nazionali, che verranno pubblicati su un sito web delle Nazioni Unite, costituiranno le basi per l'accordo finale che verrà firmato nel dicembre 2015 e attuato entro il 2020.

L'accordo è stato approvato con un giorno di ritardo sul previsto dopo che una precedente bozza era stata respinta dai Paesi in via di sviluppo che accusavano le nazioni più ricche di sfuggire alle proprie responsabilità nel combattere il riscaldamento globale e sostenere i costi dell'impatto che ha sul Pianeta.
Positivo il giudicio del  ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, mentre per le associazioni ambientaliste Legambiente e Wwf si tratta di un accordo debole.
ADNKRONOS

Green
Specie aliene