Meteo
 


Sport

Il giorno di Roma Napoli sognare lo scudetto si pu

Roma-Napoli: è il giorno della verità. Questa sera alle 18 nella bolgia dell’Olimpico potranno misurarsi le legittime ambizioni dei giallorossi primi in classifica e del super Napoli targato Benitez. Ma, se oggi sarà battaglia, fino a ieri ha vinto un certo fair play. «Il Napoli è favorito - ha detto il tecnico della Roma Garcia, -è costruito per vincere e per giocare la Champions, ha quasi due squadre dello stesso livello. Temo tutti. Ma proveremo a fare l’exploit», ha concluso rivelando la situazione psicologica di maggior tranquillità della sua squadra. Il tecnico partenopeo Benitez invece ha annunciato che «Non lo marcheremo a uomo Totti. Dovessimo vincere sarebbe una dimostrazione di forza, ma  il campionato è una corsa di resistenza, non si decide domani (oggi, ndr)». In tribuna, forse, ci sarà Maradona (nella foto, l'ex campione argentino ieri a Milano, dove è stato ospite della "Gazzetta dello Sport"). «Peccato che non giochi con noi», scherza Benitez.Il Pibe de oro, invece, ha detto che «mi piacerebbe allenare il Napoli quando andrà via Benitez». Chissà.
(metro)

Sport