Meteo
 


Sport

Basket in carrozzina per il dt Cappelletti la missione dimenticare Londra 2012

Basket Il 10 deg posto delle Paralimpiadi di Londra della scorsa estate deve essere riscattato e cancellato Un autentico imperativo per una Nazionale nbsp come quella italiana di basket in carrozzina che per ben tre volte sul tetto d rsquo Europa 2003 2005 2009 si trova ora di fronte un rsquo altra chance I dodici azzurri sono infatti in partenza dall rsquo Acquacetosa di Roma per Francoforte dove da venerd igrave 28 al 7 luglio si svolger agrave la rassegna continentale la manifestazione sar agrave seguita in streaming da www abilitychannel tv Primo match per l rsquo Italia sabato contro il Belgio alla Eissporthall Frankfurt una sala da quasi 7 mila posti Seguiranno i match del girone contro Olanda 30 giugno ore 12 15 Svizzera 1 luglio h 16 45 Gran Bretagna i campioni europei in carica 2 luglio ore 10 Germania 3 luglio ore 14 15 Le prime quattro di ciascun girone nell rsquo altro giocano Spagna Turchia Polonia Israele Svezia e Francia accedono ai quarti di finale Arrivare alle semifinali o alla vittoria nello spareggio 6 deg 7 deg posto significa garantirsi la partecipazione ai prossimi mondiali in Corea del Sud a Goyang City nell rsquo estate 2014 Metro fa il punto con Dionigi Cappelletti il direttore tecnico azzurro Cappelletti dopo la brutte Paralimpiadi londinesi lei che a Londra era vice ha raccolto il testimone della Nazionale Ha che punto egrave la ricostruzione Se di ricostruzione di pu ograve parlare hellip Ricostruzione egrave una parola grossa Diciamo piuttosto che cerco di dare una forte rinfrescata alla Nazionale attraverso l rsquo inserimento tra l rsquo altro di nuovi atleti Cerchiamo di portare una ventata di entusiasmo e di tranquillit agrave psicologica che soprattutto alle ultime Paralimpiadi egrave venuta a mancare nbsp Lei disse proprio a Metro di voler ripartire da ldquo certezze rdquo come il capitano Cavagnin o Marchionni E di inserire novit agrave Che sono quattro dodicesimi Facciamo una breve carta d rsquo identit agrave di ciascuno di loro Cominciamo da uno dei pi ugrave giovani Marco Stupenengo Santa Lucia Roma 25 anni Egrave un punti 2 di disabilit agrave la somma in campo deve fare 14 egrave giovane ha iniziato da poco ma ha scalato in fretta il percorso Ora credo che debba concentrarsi e fare il salto di qualit agrave e diventare un giocatore di importante internazionale non solo nazionale Giocatore di grande intelligenza Un altro giovanissimo egrave Lorenzo Molteni 23 anni della Unipol Briantea84 Egrave un punti 2 5 Egrave sempre stato nel giro della nazionale avendo gi agrave partecipato pur senza giocare agli europpei di isaraele nel 2011 Un giocatore che deve fare il salto di qualit agrave Lavora non ha ancora deciso di fare di questo sport una professione Egrave impiegato di banca Ha buone doti egrave uno di quei giocatori utili a qualsiasi allenatore duttile in allenamento e in partita E Cosimo Caiazzo Sporting Club Rhinos di Wolverhampton Un giocatore punti 3 non giovanissimo esordisce in nazionale Ha 29 anni ed egrave un po rsquo estroverso gioca molto da playground e pu ograve essere usato in situazioni specifiche Nicola Favretto Pdm Treviso Un punti 4 5 ha iniziato pochi anni fa Fisicamente e strutturalmente egrave statuario in piedi egrave 2 metri e passa quindi fisicato Deve migliorare la mobilit agrave con la carrozzina Egrave cresciuto durante il raduno Per ora inesperto a livello internazionale probabilmente avr agrave un buon futuro visto che i lunghi sono sempre difficili da trovare Dalla Briantea 84 vengono ben tre giocatori su 12 un primato Cosa vuol dire per il movimento il tripelte straordinario che i canturini hanno vinto quest rsquo anno campionato coppa Italia e Vergauwen Cup Sicuramente quando una squadra vince tanto fa sempre bene Se vogliamo vedere il lato d rsquo ombra di questa squadra egrave che i giocatori italiani hanno avuto uno spazio abbastanza limitato proprio ieri la Briantea 84 ha annunciato un grosso acquisto il 24enne dell rsquo Alabama Brian Marceleus Bell ndr Se lei avesse la bacchetta magica cosa farebbe per il movimento Se l rsquo avessi gli darei un po rsquo di tranquillit agrave economica Vero che oggi non c rsquo egrave quasi per nessuno Dico quasi Perch eacute questi ragazzi potrebbero avere la liberta di scegliere dopo aver superato lo scoglio dell rsquo handicap di diventare dei professionisti Lo sono gi agrave per impegno e dedizione Ma altre nazioni sostengono di pi ugrave i loro giocatori Quale Paese invidia di pi ugrave da questo punto di vista Sicuramente l rsquo Inghilterra egrave quattro gradini sopra tutti gli altri L rsquo esordio col Belgio come lo vede Lo vedo duro Ad un europeo non c rsquo egrave partita facile certo Ma dovremo avere la tranquillit agrave e la capacit agrave di rimanere nella partita non si pu ograve pensare di poterla chiudere con tre tiri o con tre azioni difensive Bisogna per 40 minuti stare l igrave tranquilli senza ansia Ce la giochiamo Poi quando uno d agrave tutto alla fine alza la testa e vede se l rsquo avversario egrave pi ugrave forte chapeau ma se hai tu dei valori e hai dato tutto devi aver vinto Il basket egrave ancora matematica Oggi in un Europeo non basta avere solo il vantaggio tecnico Obiettivo minimo Egrave quello di entrare nei primi 4 del girone e qualificarci per gli incroci ai quarti di finale nbsp Poi arrivare primi secondi o quarti non ha importanza Andare avanti significherebbe qualificarsi ai Mondiali Dopo i quarti hai due chance o vinci nbsp e vai in semifinale oppure hai la partita per il 6 7 posto Incrociamo le dita Sergio RizzaTwitter sergiorizzasergio rizza metroitaly it nbsp NAZIONALE MASCHILE I NUMERI DI MAGLIA 4 Fabio Raimondi 5 Jacopo Geninazzi 6 Cosimo Caiazzo 7 Nicola Damiano 8 Galliano Marchionni 9 Marco Stupenengo 10 Damiano Airoldi 11 Nicola Favretto 12 Matteo Cavagnini 13 Fabio Bernardis 14 Ahmed Raourahi 15 Lorenzo Molteni VERSO FRANCOFORTE LA NAZIONALE FEMMINILE L rsquo Italia parteciper agrave agli Europei di pallacanestro in carrozzina di Francoforte anche con la rappresentativa femminile Si tratta della seconda esperienza di sempre in un campionato continentale per le azzurre dopo l rsquo esordio nel 2009 a Stoke Mandeville in Gran Bretagna Rispetto a 4 anni fa la nazionale femminile si presenta decisamente rinnovata l rsquo allenatrice Anna Lemme ha infatti scelto un gruppo giovane e di prospettiva da far crescere nel prossimo quadriennio L rsquo obiettivo ultimo egrave certamente arrivare agli Europei del 2015 competitivi al punto di giocarsi la qualificazione ai Giochi paralimpici di Rio 2016 Metro nbsp

Sport