Meteo
 


Sport

Europei Cagnotto Dallap regine del trampolino

Tuffi – Un sincro sempre d’oro. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè vincono l’oro nei 3 metri sincro agli Europei di Rostock. Staccate le ucraine Pysmenska-Fedorova di 23.70 punti. È la terza medaglia azzurra della spedizione in Germania (2 ori e un argento), il 5°oro europeo consecutivo della coppia. Per Tania Cagnotto è la 19esima medaglia europea (12 ori, 3 argenti, 4 bronzi), staccato il campione olimpico Dmitri Sautin e il teutonico Patrick Hausding fermi a 18 metalli pregiati. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, 4 volte consecutivamente oro europeo da Torino '09, argento mondiale a Roma '09, portavano lo stesso programma che ai Giochi di Londra il 29 luglio 2012 fruttò 314.10 punti, a 2.70 punti dal bronzo delle canadesi Jennifer Abel e Emilie Heymans. Chiusi i primi 2 obbligatori in testa, arriva il doppio indietro pagato 68.40 con le ucraine a 2 punti; la differenze sul doppio e mezzo avanti con un avvitamento eseguito alla perfezione, premiato con due nove, che scava il solco con le temibili ucraine, abbondanti nel doppio e mezzo rovescitato ormai distanti 18 punti. Il doppio e mezzo ritornato poi porta la nave col vessillo in porto a 324.30 punti. Seconde le ex sovietiche a 12 punti dalle nostre, terze le inglesi Gallantree/Blagg.
Dallapè: “Miglior gara dell’anno”Così la trentina Dallapè commenta il successo: «Abbiamo fatto la miglior gara dell’anno, con un punteggio che si avvicina al nostro record, sono contenta per questa medaglia, c'è sempre un’emozione. Un po' mi sono commossa ripensando a Londra, dove basta che mettevamo dentro il salto con l’avvitamento (4° della serie, ndr) ed eravamo sul podio. Questa settimana ci siamo allenate solo una volta insieme, ma il nostro feeling  è sempre rimasto lo stesso. Mi sono fatta un bel regalo di compleanno visto che domani (oggi, ndr.) compio gli anni». 
(Metro)

Sport