Meteo
 


Sport

Alonso il Re di Spagna Travolgente prova del Ferrarista

Formula 1 – Il primo a complimentarsi a fine gara con Alonso  (anche se al telefono), per la bella e convincente vittoria ottenuta nel Gp di Spagna è stato il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo. Complimenti estesi anche a Felipe Massa, terzo sul podio dietro alla Lotus di Raikkonen. Un successo senza ombre per l’asturiano della Ferrari colpito dal il tifo da stadio dei suoi connazionali: «Devo dire che l’emozione è stata fortissima - afferma - la folla ci ha aiutato, si sentiva il sostegno. La macchina è andata benissimo in ogni singolo dettaglio. Siamo contenti e non vogliamo fermarci qua. Non è cambiato nulla, sappiamo che sono passate solo cinque gare,  abbiamo commesso errori e abbiamo avuto qualche problema, ma con questa macchina possiamo combattere per il campionato. Qui a Montmelò avevamo il passo per fare quattrososte e tirare al massimo». Ottimista ma più misurato  il direttore sportivo della Ferrari Stefano domenicali: «Sono contento per la squadra, i piloti, per la gente a casa. Però abbiamo vinto solo una gara, dobbiamo fare ancora tanto».
Le classificheVettel e la sua Red Bull rimangono  in testa.
Piloti 1) Vettel 89 punti; 2) Raikkonen 85; 3) Alonso 72; 4) Hamilton 50; 5) Massa 45; 6) Webber 42; 7) Di Resta 26; 8) Grosjean 26; 9) Rosberg 22; 10) Button 17; 11) Perez 12; 12) Ricciardo 7; 13) Sutil 6; 14) Hulkenberg 5; 15) Vergne 1.Costruttori 1) Red Bull 131; 2) Ferrari 117; 3) Lotus 111; 4) Mercedes 72; 5) Force India 32; 6) McLaren-Mercedes 29; 7) Toro Ross 8; 8) Sauber 5.
(Metro)

Sport