Meteo
 


Sport

Juve Conte da Palazzi E andato tutto bene

Mentre Conte si dice ottimista dopo essere stato ascoltato dagli inquirenti in merito alle partite Bari-Treviso (2008) e Salernitana-Bari (2009), la Juventus si è goduta un giorno di riposo in attesa del ripresa odierna. All’orizzonte, il bis scudetto che permetterebbe al tecnico salentino di eguagliare Capello e Trapattoni, ovvero quegli allenatori riusciti a vincere due tricolori nelle prime due stagioni a Torino. Siccome poi gira tutto bene, anche il giudice sportivo ha usato la mano leggera: nessuna squalifica al campo – come si temeva - e solo 4000 euro di multa al club "per avere i suoi sostenitori indirizzato un coro ingiurioso nei confronti di un calciatore di altra società”. Ovvero Balotelli. A Tosel non è stato riportato altro: buon per la Juve.
(D. L.)

Sport