Meteo
 


Sport

L Inter precipita a San Siro Finisce ko anche col Bologna 2 0

Calcio. Gilardino gela S.Siro, nonostante i 9 gradi e la serata poco nuvolosa. L'attaccante bolognese sigla il gol decisivo per la vittoria sull'Inter. Rossoblu quasi salvi, nerazzurri lontani dal 3° posto, panchina in bilico per Stramaccioni. Dopo il Tottenham, è il Bologna a ridimensionare l'Inter, a cui rimane il ritorno della semifinale di Tim Cup con la Roma per dare un senso alla stagione. C'è Benassi dal primo minuto, al posto di Cassano, accanto a  Guarin e dietro all'unica punta Palacio. In porta Carrizo al posto dello squalificato Handanovic. Bologna aggressivo, con Gilardino punta e dietro il duo Diamanti-Gabbiadini. I rossoblu di Pioli partono bene. Gabbiadini e Diamanti mettono in apprensione i nerazzurri. Inter solo nel finale nel 1° tempo pericolosa. Il pubblico fischia. Stramaccioni sostituisce Benassi e Stankovic con Cassano e Kovavic, Pioli toglie Sorensen e mette Naldo. Ma è Gilardino a passare: al 57' lancio di Perez per lui, che batte Carrizo al volo. Strama fa l' ultima mossa: Cambiasso per Schelotto. L'Inter si scuote. Inutilmente. E giovedì Tottenham.
(Francesco Nuccioni)

Sport