Meteo
 


Sport

Il tracollo dell Inter Bale Co le rifilano 3 0

Calcio. L'Inter torna a testa bassa da Londra, sconfitta per 3-0 dal Tottenham nell'andata degli ottavi di Europa League. Un risultato pesante. Ci vorrà un'altra Inter a San Siro il 14, per tentare la qualificazione. Stramaccioni schiera Kovacic con Pereira e Alvarez a supportare Cassano, unico attaccante. Il Tottenham parte aggressivo e in 18 minuti va segno due volte: la prima con Bale (6') e poi con Sigurdsson (18'). L'Inter reagisce. Ma sono gli Spurs a tenere il pallino del gioco e le incursioni di Bale e Defoe mettono apprensione la retroguardia nerazzurra. L'Inter spreca un'occasione d'oro con Alvarez. Nella ripresa entra Palacio per Juan Jesus. Ma il Tottenham segna il terzo gol con Vertonghen (53'). Altro cambio nell'Inter: Guarin al posto di Kovacic. Stramaccioni le tenta tutte per raddrizzare il risultato. Al 74' l'esperto Friedel (42 anni) respinge con i piedi un tiro ravvicinato di Palacio. Poi più nulla.
(Francesco Nuccioni)

Sport