Meteo
 


Spettacoli

I Folli scelgono Goldoni

Teatro. Una commedia di gag e di trovate comiche dove gli equivoci non sono voluti da un destino capriccioso e beffardo, ma derivano da una patologia tutta umana. Sono queste le caratteristiche de “Il bugiardo” di Carlo Goldoni che, da stasera al 21 febbraio, debutterà al Teatro Gobetti nella messinscena dell’Accademia dei Folli con Enrico Dusio, Elena Ferrari, Elisa Galvagno, Gianluca Gambino e Raffaele Musella.
Al centro della vicenda la figura tragicomica di Lelio, uno sbruffone e un bugiardo,, in realtà, un disadattato, vittima di una società profondamente malata e sclerotizzata, percorsa da una galleria di personaggi inconsapevolmente crudeli, avidi, sospettosi e creduloni. E le vere protagoniste risulteranno, alla fine, le ipocrisie e le “maschere” di una società che ancora oggi non lascia via di scampo (Info: 011 3042808).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli
Gli Over di Mika
I prof de Il Collegio 5