Meteo
 


Spettacoli

Le relazioni in crisi firmate David Zellnik

Teatro. Drammaturgo prolifico e apprezzato in America per l’estrema versatilità del suo lavoro che spazia dal musical alla commedia fino al dramma contemporaneo, David Zellnik è invece ancora tutto da scoprire nel nostro Paese. Attesissima è quindi la prima nazionale di domani, alle 21, al Teatro Araldo della sua pièce “Due di Tre più Uno”. Lo spettacolo, che vedrà in scena gli attori della Compagnia Thealtro, affronterà il tema complesso delle relazioni: quelle fra amici, fra amanti e fra compagni di vita.
Ognuno dei personaggi vivrà a modo suo, nella quotidianità delle giornate, quei nodi alla gola che sottostanno a tutti i rapporti per i quali, prima o poi, si avverte l’urgenza di dare loro spazio, correndo dei rischi e facendo delle scelte. Sul palco Max e la sua amica Judy si conoscono da sempre, ma la morte del padre di Judy e l’invito di Sam a passare un po’ di giorni insieme al mare si rivela l’occasione per rivedere anche il loro rapporto e per dirsi quello che la convenzione sociale e le reciproche insicurezze non hanno mai permesso. In una cornice che ricorderà i dipinti di Edward Hopper, l’omosessualità di Sam e il ceto alto di Judy li faranno giocare con le loro rispettive “maschere sociali” usandole però, per la prima volta, nella storia del loro rapporto.
Sarà così che Sam e Judy cercheranno adesso di ritrovarsi veramente, apprezzando quello che c’è ancora da scoprire l’uno dell’altra (Info: 011 2075859).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli
Gli Over di Mika
I prof de Il Collegio 5