Meteo
 


Fatti&Storie

Ambiente decimo giorno di Pm10 oltre i limiti scatta lo stop della Provoincia agli Euro

ambiente Era nell’aria (è il caso di dirlo) e da oggi è ufficiale: scatta infatti da stamattina lo stop ai veicoli  Diesel euro 3 senza Fap, dalle 8.30 alle 18 se privati e dalle 7.30 alle 10 in 18 comuni della provincia, Milano compresa. A stabilirlo, il protocollo della Provincia, secondo il quale il blocco scatta dopo il decimo giorno consecutivo di sforamento dei livelli di Pm10.
Il provvedimento  prevede inoltre interventi sui riscaldamenti: abbassamento del termostato di 1 grado (da 20° a 19°), delle temperature negli edifici e riduzione di due ore (da 14 a 12) della durata di accensione degli impianti. Porte obbligatoriamente chiuse per gli esercizi commerciali.
Per i Comuni di seconda fascia, scatta invece l’applicazione dell’ordinanza regionale (blocco dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30 delle auto benzina Euro 0, diesel Euro 0, Euro 1 ed Euro 2; blocco dei ciclomotori e motocicli a due tempi Euro 0 dal lunedì alla domenica dalle ore 00.00 alle ore 24.00), mentre il blocco dei veicoli diesel Euro 3 senza fap per fasce orarie è volontario. 
 Secondo il testo, il provvedimento decadrà solo dopo tre giorni consecutivi di PM10 sotto la soglia. L’assessore provinciale Stancari ha convocato  per il 5 febbraio la “cabina di regia” dei comuni dell’area per discutere nuovi provvedimenti.
(Metro)

Fatti&Storie