Meteo
 


Spettacoli

Cirillo all Astra diventa Leopardi

Teatro Le ansie giovanili di ogni tempo tra sogni e disperazione atteggiamenti spavaldi e senso d rsquo inadeguatezza oggi come duecento anni fa A descriverle ci penser agrave da stasera al 1 deg dicembre al Teatro Astra ldquo L rsquo infinito rdquo un testo del romanziere e drammaturgo veneziano Tiziano Scarpa Con la regia del talentuoso Arturo Cirillo qui anche interprete assieme ad Andrea Tonin e a Margherita Mannino rivive il fantasma del poeta Giacomo Leopardi che aleggia gi agrave nel titolo della pi egrave ce personaggio che costringer agrave il pubblico a fare i conti con quanto sopravvive della nostra tradizione culturale e con quanto egrave gi agrave morto del nostro presente Il testo egrave infatti un incontro tra adolescenze il ragazzo Andrea la sua fidanzata Cristina e Giacomo o meglio l rsquo idea tutta fantastica e teatrale di che cosa sia potuto essere a 21 anni quel gran genio di Leopardi e di che cosa poteva essere allora avere 21 anni attraverso la messinscena di un ldquo vecchio bambino rdquo o meglio di un ldquo sapiente immaturo rdquo Info 011 5634352 Antonio Garbisa

Spettacoli